Apertura dell’edizione da collezione di Mass Effect 3

Ed ecco a voi il video dell’apertura, buona visione 😉

Annunci

Unboxing Witcher 2 Premium Edition

Ho finalmente messo le mani sulla mia versione di The Witcher 2, comprata su TheHut a 17.85 GBP (20,22 EUR al cambio di oggi), spedizione inclusa.

Considerando che il gioco è appena uscito e che si tratta della Premium Edition direi che si tratta proprio di un affare.

Il gioco si presenta in una bella scatola scura, con uno sleeve pubblicitario che si può facilmente togliere, lasciando un bel cofanetto nero con solo l’inquietante faccione di Geralt sul fronte.

La scatola è veramente una sorpresa: dentro infatti si trova:

  • In un Jewel Case i due DVD del gioco con il manuale
  • In un secondo Jewel Case un DVD Video con il “making of” del gioco, tutti i promo e i trailer, interviste varie e extra più un CD Audio con la colonna sonora del gioco (splendida)
  • La Guida ufficiale al gioco (con un walkthrough dettagliato)
  • Un Mappa del mondo in cui il gioco è ambientato, ben stampata e colorata
  • Una “moneta maledetta”
  • Una lettera con il sigillo del Re (che non ho ancora aperto)
  • Un modello Papercraft di Geralt di Rivia
  • Un modello Papercraft di Dandelion il bardo.

La guida del gioco è una simpatica aggiunta, visto che ho l’abitudine di fare le quest di getto per poi leggere guide per vedere cosa mi sono perso. Credo che la userò, anche perché sembra ben scritta.

Gli altri gadget mi hanno sorpreso, considerando quanto ho pagato il gioco mi sono ritrovato un sacco di extra che mi hanno fatto ricordare i bei tempi in cui aprendo una confezione di un gioco si trovava sempre dentro qualcosa di collegato all’ambientazione (la mappa di stoffa di Ultima 6).

I modelli Papercraft sono in pratica dei cartoncini stampati e pretagliati. Staccando le varie sagome e piegando lungo le linee è possibile fare dei modellini di cartone tridimensionali. Dubito che li assemblerò, però è la prima volta che vedo una cosa del genere in un videogame.

La mappa ho già scritto che è molto bella anche se non proprio facile da leggere (le scritte hanno troppo poco contrasto). Da notare la donna a tette al vento nell’angolo in basso a dx (tanto per rimanere in tema).

La moneta non so bene cosa rappresenti ma è davvero ben fatta e la lettera non l’ho aperta. Conto di farlo non appena installerò il gioco e cioè quando avrò finito il primo The Witcher.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La collector edition di Deus Ex Human Revolution

Alla fine mi sono deciso di spendere il mio succulento buono di 75 € da Gamestop e ho ordinato questa collector’s edition. Tanto, nel negozio probabilmente con i prezzi più alti del pianeta Terra, sarei comunque riuscito a comprarmi solo un gioco o al massimo un paio usati stravecchi come il cucco.

Di solito non pre-ordino giochi, tranne rari casi come Dead Space 2 e Dragon Age 2, e sicuramente non ho mai pre-ordinato una collector’s edition. Spero proprio che il gioco sia all’altezza delle miriade di dicerie che ci sono state a suo riguardo, anche se per ora quello che ho visto mi è piaciuto parecchio.

Alla fine l’ho pagata solo 25 €. Ora non mi resta che aspettare fine mese per potermi “augmentare” come si deve 😉 spero ci siano pochi bug perché di solito i giochi li finisco solo una volta (tranne casi eccezionali alla Mass Effect 2) e “sopravvivere” dai bug fino alla fine non mi esalta proprio.