Wolfenstein: The New Order

Wolfenstein_The_New_Order_coverWolfenstein: The New Order (W:TNO) è uno spara tutto più o meno nella media. Le cose che lo contraddistinguono e che lo rendono superiore sono l’ambientazione, la storia e i personaggi.

Ci troviamo in una distopia in cui la Germania nazista ha vinto la seconda guerra mondiale. La storia si svolge prevalentemente durante il 1960 a Berlino e in altre località, attraverso William “B.J.” Blazkowicz, un veterano di guerra.

Sinceramente è uno dei pochi spara tutto in cui ho provato delle emozioni verso i personaggi e vero odio verso i nemici. Mi ha sorpreso molto la cura che gli sviluppatori hanno messo nella narrazione e nello sviluppo dei personaggi.

Ho sentito parlare molto bene di questo gioco, che quando uscì non fece molta pubblicità. Ne ho approfittato quando ho visto la versione per PS4 a pochissimo in un “bargain bin” di un ipermercato (che consiglio di tenere d’occhio spesso, che di solito svendono i video giochi di parecchio quando se ne devono sbarazzare). È in sviluppo anche un seguito (WII: The New Colossus), in uscita a Ottobre.

Una cosa ingegnosa e fatta  molto bene è il sistema di “cover”. Tenendo spinto un bottone, ci si può affacciare in qualsiasi direzione e sparare.

Il sistema di abilità anche è abbastanza originale. In pratica le abilità sono suddivise in rami, o stili di gioco, e si sbloccano in base a come si gioca. Ad esempio per sbloccarne una, devi uccidere un tot di nemici tirando i coltelli. In pratica più si usa lo stesso stile e più si diventa bravi (come del resto dovrebbe essere). Sono achievements che danno abilità, per essere più precisi.

Di armi ce ne sono parecchie e se ne possono imbracciare due, una per braccio (sì, anche sniper e shotgun). Lo stile di imbracciare due armi appartiene a un suo ramo di abilità da sbloccare facendo determinate cose. Le armi inoltre possono essere migliorate trovando specifici moduli durante la storia. Ad esempio il mitragliatore può diventare anche un lanciamissili. La tecnologia nel gioco è molto avanzata, che è stata poi la cosa che ha permesso ai nazi di vincere la guerra.

Ci sono anche molte cose da trovare in giro, per i “drogati” di queste cose, che aggiungono molto alla storia. Inoltre, uccidendo gli ufficiali presenti nei livelli, le cose segrete da collezionare appaiono nella mappa, quindi favorisce molto un gioco “stealth” per chi vuole trovare tutto. Alcune cose me le sono perse proprio perché non sono riuscito sempre a uccidere gli ufficiali di nascosto.

Una pecca che ho trovato, che toglie parecchia immersione, è che spesso i nemici si fanno trovare in posizioni molto convenienti per essere accoppati senza essere visti. Inoltre la componente “stealth” non è il massimo, dato che i nemici fanno molta fatica a sentire rumori e a notare il personaggio mentre va in giro. Una volta ho ammazzato un nemico di nascosto DAVANTI a uno dei suoi compagni, il quale non ha battuto ciglio (forse gli stava antipatico). Ci ho giocato a livello normale, quindi non so se questa cosa cambia a seconda della difficoltà.

Una nota molto negativa per quanto riguarda la versione per PC. Se si possiede una scheda video AMD, il gioco potrebbe non funzionare. Ci sono parecchi thread in giro su questa cosa. Difatti all’inizio l’ho comprato per PC, ma ho dovuto usare il refund di Steam perché proprio non voleva andare. Spero proprio che MachineGames risolva questa cosa al più presto, perché è veramente un ottimo spara tutto.

Voto: 4/5 (uno spara tutto al di sopra della media grazie a una storia molto avvincente e un cast di personaggi interessanti).

Annunci

2 risposte a “Wolfenstein: The New Order

    • Interessante, The Old Blood è una specie di espansione standalone. Un prequel rispetto alla storia di New Order.
      La cosa più interessante è che ricalca la trama del classico Return to Castle Wolfenstein

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...