Maggie

Maggie_(film)_POSTERMaggie è un film zombie post apocalittico con Arnold Schwarzenegger e Abigail Breslin. Mi è piaciuto parecchio, perché si distacca in maniera drammatica dal solito film di zombie. Purtroppo però, ci sono un paio di cose che non gli hanno consentito di entrare nella mia top ten di sempre.

In breve, è la storia di un padre che vede la propria figlia, infetta da un virus, trasformarsi piano piano in uno zombie.

Il film è diciamo un po’ corto, un’ora e mezza, e secondo me non si ha il tempo a sufficienza per attaccarsi emotivamente a Maggie durante tutto il suo periodo di trasformazione da teenager a zombie. Durante lo svolgimento della storia, siamo sottoposti a questa metamorfosi, fisica e mentale, di Maggie che ho trovato molto forte emotivamente, anche se avrebbero potuto costruire un po’ di più proprio su questa cosa per coinvolgere a pieno lo spettatore. Ci sono alcune scene flashback in cui si intravede la sua vita sociale e sentimentale, ma secondo me non è bastato.

Un’altra cosa un po’ “debole” secondo me è stata proprio Arnold che, diciamocelo chiaramente, non è proprio un attore con la A maiscula, e questo dramma ne avrebbe veramente avuto bisogno. Un attore in questo ruolo (probabilmente il più importante) deve avere la capacità di trasmettere il dolore di un padre che vede la propria figlia trasformarsi piano piano in uno zombie. Arnold le facce le sa fare, anche perché rimane comunque una figura carismatica, ma per il resto si fa fatica a non vedere Terminator ogni volta che appare sullo schermo. Purtroppo i ruoli che ha quasi sempre interpretato sono stati po’ bidimensionali e ora che vorrebbe fare un po’ di drammi, trova parecchia difficoltà, secondo me.

Consiglio vivamente la visione di questo film e concentrarsi su Maggie, interpretata molto bene da Abigail Breslin. Se si sorvolano le cose un po’ negative che ho descritto sopra, ci si trova davanti a un film interessante e originale che finalmente si distacca un po’ dal solito film post apocalittico sui zombie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...