Kickstarting our wishes!

Weird Wars Rome

WeirdWarsRome Cover

Finalmente sono entrato anche io in questo nuovo mondo del crowdfunding.

A farmi fare il grande salto non è stato un videogame, ma un Gioco di Ruolo: Weird Wars Rome.

WWR è un scenario per Savage Worlds ambientato in una Roma antica in cui le creature mitologiche esistono davvero. Non è il primo episodio della serie, sono stati già pubblicati Weird Wars, ambientato nella seconda guerra mondiale e inizialmente realizzato per il d20 system, e Weird Wars Vietnam, ambientato nel conflitto US-Vietnam. Nessuno dei due era stato finanziato via kickstarter.

Quanti ci seguono da un po’ sapranno quanto mi sia innamorato del sistema di gioco di Savage Worlds che ha come motto le tre F: Fast! Furious! Fun!

SW è un sistema di gioco per GdR generico, che si basa sull’idea che il divertimento non sia in montagne di regole, ma nell’affrontare le difficoltà con gli amici, venendo rallentati il meno possibile dal regolamento. Per questo è facile da giocare, facile da spiegare e soprattutto facile da preparare. Per i Game Master che, come me, sono cronicamente a corto di tempo, SW è una manna da cielo.

Quindi faccio un po’ di pubblicità al suo creatore che è qui è al secondo progetto kickstarter. Il primo proposto è stato Deadlands Noir, una versione anni ’30 del suo famoso Deadlands, un’ambientazione Western – fantasy – horror (in SW i canoni sono tranquillamente ignorati). Il progetto si è concluso con un enorme successo. E’ stato finanziato al 1471% ben oltre gli 8000$ richiesti.

Questo promette di essere un nuovo successo. Pensate che il funding richiesto iniziale, di 6000$, è stato raggiunto a meno di due ore dal lancio!

Il modello di reward è diverso e innovativo infatti la loro idea è questa: al minimo pledge (20$) si riceve TUTTO.

Al pledge minimo infatti si ricevono i PDF di tutti i manuali, gm screen, avventure, più tutti gli unlock che si raggiungeranno con l’extra funding (avventure, mappe di gioco, miniature stampabili).

I pledge più alti sono per chi vuole le copie cartacee oppure per i negozianti che vogliono ricevere in offerta più copie fisiche dei manuali prodotti.

Eccovi il link al progetto kickstarter.

Non vedo l’ora di organizzare una one shot nella “mitica” Roma Imperiale, una ambientazione che mi manca dai tempi di Lex Arcana (ve lo ricordate?).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...