ENnie Awards 2012

La Gen Con è la più importante convention del mondo riguardante il gioco. Da 44 anni viene organizzata in varie parti del globo ed è partita da Lake Geneva, la mitica sede della TSR, il gruppo che ha dato origine a Dungeons & Dragons, il padre di tutti i giochi di ruolo.
L’evento clou è sicuramente la consegna degli ENnie awards, i premi più ambiti nel contesto GdR.

Da un po’ di anni a questa parte domina Pathfinder, nato dalla SRD della edizione 3.5 di Dungeons & Dragons.

La copertina del Pathfinder Beginner Box, che si è portato a casa ben 3 Gold Medal: Best Cover Art, Best Production Values e Product of the Year

Ricapitolo per i più distratti: la Wizards of the Coast, ditta che deteneva i diritti di D&D (ora della Hasbro Inc.), ha rilasciato la terza edizione e successivamente la 3.5 sotto una licenza parzialmente open. Il regolamento e quasi tutto il bestiario erano disponibili per il download libero. La licenza inoltre consente di pubblicare materiale amatoriale con il D20 system di D&D senza chiedere autorizzazioni e regola la pubblicazione di materiale venduto a scopo di lucro con vincoli piuttosto laschi. Da questo regolamento è nato nel 2007 Pathfinder, un grosso progetto per mantenere vivo il D20 System in una ambientazione fantasy curata nel dettaglio, reclutando illustratori di calibro. Il progetto ha guadagnato valore quando la WotC ha ufficializzato l’abbandono della terza edizione di D&D in favore dell’odiata quarta edizione.

Insomma, anche quest’anno Pathfinder ha fatto incetta di premi, vincendo ben sette Gold Medal e una Silver medal con un mashup con un altro sistema.

Un Mi-go in una strada buia. Fa decisamente più paura di un eventuale Jack lo squartatore.

Le sorprese però non sono mancate: è confermato il trend verso il ritorno in auge delle ambientazioni spettrali di H.P. Lovecraft. Pubblicazioni relative a Cthulhu si portano a casa tre Gold Medal e una Silver medal. In particolare segnalo la (per me) sorprendente medaglia d’oro assegnata alla riedizione di Cthulhu by Gaslight, storico supplemento per giocare al vecchio Call of Cthulhu nell’epoca Vittoriana.

Per chi volesse approfondire le molteplici incarnazioni ludiche degli orrori di Lovecraft consiglio il mio articolo di qualche tempo fa a riguardo.

Segnalo il successo di Marvel Heroic Roleplaying della Margaret Weis Productions, che prende due silver e un gold nelle categorie pesanti: Best Rules, Best Game e Product of the Year. L’rpg per uomini in calzamaglia sta avendo un grande successo di vendite e da quando è uscito è in testa alle classifiche di drivethrurpg e rpgnow, i due più importanti negozi online di gdr del mondo.

Infine una piccola soddisfazione per me medesimo, che sono tornato dopo tanto tempo alla carriera da game master grazie a Savage Worlds, un gdr pensato per gente che ha da fare (il motto è Fun! Fast! Furious!).

Il mio gdr di elezione, nella sua edizione Deluxe (quella che usiamo noi per la nostra campagna) vince la Gold Medal nella categoria Best Game. Non posso che continuare a consigliarlo: è veloce da preparare ed è facile da spiegare, imparare e giocare, ideale per partite high action anche solo di due ore e richiede una spesa minima (basta un manuale).

Seguite le avventure dei Martelli di Ragnar nel diario di gioco. 🙂

Una risposta a “ENnie Awards 2012

  1. Ho comprato Achtung! Cthulhu a 5,59 € su DriveThruRPG🙂
    Sarà uno dei miei one-shot di Savage Worlds della prossima stagione, insieme a Necessary Evil (super-eroi), Days of Ragnarok (pulp) e War of the Dead (zombie-apocalypse)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...