[Anime] Gurren Lagann


WHO IN THE HELL DO YOU THINK WE ARE?!?

Frase che viene ripetuta spesso in questo spassoso anime.
Era da un bel po’ di tempo che non mi vedevo un cartone divertente, colorato e pieno zeppo di robottoni. Credo che sia l’anime con più citazioni/riferimenti ad altri prodotti che abbia mai visto. Ci sono anche alcune scopiazzature sul mecha design, ma che non hanno la pretesa di milgiorare l’elemento copiato, bensì di trasformare la citazione in qualcosa di divertente e che ti fa sorridere. In definitiva tutto l’anime è senza troppe pretese, ma proprio per quello alla fine risulta incredibilmente brillante ed anche sorprendente.
I personaggi hanno una decente caratterrizzazione ed il fatto che abbiano tutti un marcato comportamento tipico del loro modo di agire, aiuta ad identificarli subito a colpo d’occhio, in quanto ad ogni puntata se ne aggiungono sempre di nuovi… A riguardo la sigla iniziale cambia sempre con l’inserimento dei nuovi personaggi che entrano in scena🙂
Ho apprezzato poi il design “pulito” e senza troppi fronzoli, un po’ come quello di Daigurad. Il mecha design del robot principale ha elementi presi da “Gaiking”: impossibile non notare il torace composto da una testa; la testa principale con una mezza luna assomiglia moltissimo a quella dello Zambot 3;
Il fatto che poi i volti (sia del torace che della testa) assumano le espressioni dei piloti mi ricorda il Daitarn 3, anche se qui l’elemento cominco è decisamente più marcato (piangono, sudano ecc. lol).

 

Infine non ci crederete, ma nella prima puntata ho trovato similitudini con le ambientazioni di Conan (i sotterranei di Industry); più avavnti due clamorose citazioni di Roky Joe!
Attualmente ho visto le prime 10 puntate e non ho riscontrato cali di interesse. Hanno tutte un bel ritmo e non sono mai noiose. L’attenzione di chi le guarda non scende mai, con l’inserimento di una novità o qualche colpo di scena.
In definitiva sto trovando questo anime divertente oltre misura.
Veramente consigliato.

2 risposte a “[Anime] Gurren Lagann

  1. Bravo Tiziano, vedo che stai seguendo i miei consigli in campo Anime.
    Gurren Lagann è un anime un po’ particolare. E’ fatto da appassionati di anime (la GAINAX è nata così) per altri appassionati dello stesso genere.
    Per questo è pieno di citazioni e riferimenti, ma anche cliché tipici del genere robotico degli anni 80.
    Basti pensare alla ferrea determinazione e all’indomito eroismo dei protagonisti, in particolare Kamina, sprezzante del pericolo in puro stile eroe Nagaiano.
    E’ un po’ come se gli autori avessero preso tutti gli aspetti divertenti ma un po’ infantili delle serie che ci piacevano tanto negli anni 80, amplificandoli al punto da renderli esagerati, mescolando tutto e facendone una nuova serie.

    • Concordo alla grande, poi il fatto che gli attacchi più fighi siano urlati con nomi esagerati ricorda molto i personaggi di Nagai:
      TURBO SMASHER PUNCH! = GIGA DRILL ATTACK!
      e così via🙂
      A questo punto, lunga vita alla Gainax🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...