[Fumetti] Teen Titans

Con il rilancio di tutte le testate della DC comics, ho ordinato anche questa testata perché mi sono sempre piaciuti i gruppi di super eroi giovani e perché sono sempre stato abbastanza incuriosito da questo gruppo in particolare. Per ora sono usciti 4 numeri e ho voluto scrivere una piccola rece anche se non ho ancora preso l’ultimo (ci vado domani).

Nel primo numero incontriamo i primi tre membri del gruppo che poi faranno parte dei Teen Titans in un prossimo futuro, anche se in copertina li vediamo TUTTI. Per ora nessuno si conosce e sicuramente non hanno intenzione di formare un gruppo essendo tutti abbastanza indipendenti. Il numero parte subito con Kid Flash, la versione “bimbo” di Flash. Uno scavezzacollo un po’ imbranato che viene subito presentato ai lettori come incompetente ma pieno di buona volontà. Mi sta subito simpatico.

Ci viene anche presentato Red Robin, un tipo con la testa sulle spalle e incredibilmente difficile da uccidere, come tutti i personaggi senza poteri di casa DC comics (mai capita sta cosa). Sarà sicuramente il leader del gruppo, anche perché dopo aver letto gli altri numeri, non credo ce ne sia uno più competente. Del resto Red Robin è sotto l’ala protettiva di Batman, un vero badass (e anch’esso imbattibile perché senza poteri…stanno cercando di dirci qualcosa alla DC?).

Terzo elemento ad essere presentato in questo primo numero è la bellissima Wonder Girl (che si scopre subito odiare essere chiamata così), la versione in miniatura di Wonder Woman (Questa non era difficile).

I nemici, che vengono anch’essi presentati subito in questo numero, sono un organizzazione chiamata N.O.W.H.E.R.E. (un altra di quelle sigle così amate nel mondo dei comics). Per quanto ho capito stanno cercando di rapire giovani che mostrano di avere poteri paranormali per non so quale scopo. Infatti la fine del fumetto mostra l’interno di un laboratorio N.O.W.H.E.R.E. (da nessuna parte…lol) dove Super Boy è tenuto prigioniero, un altro membro dei nostri Teen Titans!

Nel secondo numero, come si può intravedere dalla copertina, siamo introdotti a un altro personaggio (abbastanza schifosino) dal nome Skitter. In pratica è una specie di ragazza ragno incentrata più sul fattore “ragno” che “ragazza”, anche se poi si scopre essere solo una fase della sua metamorfosi (leggi dopo).

Alla fine del numero compare un altro personaggio molto intrigante che farà parte del gruppo: Solstice (solstizio). Viene salvata da Kid Flash da una base N.O.W.H.E.R.E. dove era stato imprigionato anche lui. In pratica è una ragazza ricoperta da una forma di energia negativa, un po’ alla Sunspot della Marvel. Nel frattempo Super Boy sembra stia stato indottrinato per fungere come “cane da caccia” per la ricerca e cattura dei super bambini. Già immagino il numero dove faranno in modo di liberarlo da questo controllo in una scena climax dove distruggerà tutto😉

A parte lo scontro con un cattivone con poteri di teleport, non succede nient’altro di eccitate in questo secondo numero delle “origini” dei nostri futuri Teen Titans (TT per convenienza).

Anche quest’ultimo è un numero di presentazione, questa volta di un personaggio di nome Bunker, che è anche omosessuale (quello con la tutina viola in basso a destra). Il suo potere consiste nel formare delle forme di energia, un po’ tipo il potere delle Lanterne Verdi. Non sembra avere molta esperienza e soprattutto immaginazione, cosa fondamentale per un potere del genere. E’ anche un fan sfegatato di Red Robin e già immagino le scene vergognose che succederanno nei prossimi numeri.

Qua la nostra ragazza ragno si scopre invece essere l’ennesima topina dei comics. La forma ragno evidentemente è solo una trasformazione che probabilmente cercherà di controllare nei prossimi numeri, infatti non si ricorda niente quindi anche qua sarà da divertirsi.

Solstice e Kid Flash si trovano da qualche parte nell’Antartide e se non mi sbaglio penso che siano stati presentati tutti i personaggi che faranno parte dei Teen Titans: Red Robin (presunto leader), Kid Flash (il cazzaro del gruppo che non può mancare), Wonder Girl (la fichetta col lasso fetish intorno al corpo), Solstice (ancora non si sa molto di questo personaggio), Skitter (la topina misteriosa), Bunker (omosessuale con tutina attillata viola) e Super Boy (il prossimo problema da risolvere).

Devo dire che come serie mi sta piacendo parecchio anche se deve ancora decollare (come del resto tutte le testate nuove del rilancio). I vecchi membri del team originale si sono spostati in altri gruppi, cosa molto intelligente, a dimostrare che anche i super eroi crescono. Cyborg ora è con la Justice League (un altro fumetto che leggo) e Sunfire con “Red Hood and the Outlaws”. Gli altri membri non ne ho idea, anche perché non sono mai stato un lettore dei TT originali.

Voto 4/5

3 risposte a “[Fumetti] Teen Titans

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...