[Fumetti] Wolverine and the X-Men #2

Nella copertina riconosciamo un nemico di vecchia data degli X-Men, Krakoa l’isola vivente. Devo ammettere che quando l’ho preso non ci ho fatto caso.

In questo numero gli autori iniziano a rimodellare un po’ Iceman dallo stampo che i lettori di vecchia data gli hanno sempre attribuito, e cioè quella di un coglionazzo spara cazzate con un altissimo potenziale ma poca voglia di sforzarsi per sfruttarlo a pieno. Il classico “pane ma non i denti”. Qua stupisce tutti con un uso del suo potere a dir poco spettacolare. Non aggiungo altro per non rovinare la sorpresa a chi ha intenzione di leggerlo.

Il “disastro” che ho accennato nella recensione del primo numero, raggiunge un climax in questo ultimo “episodio”, il primo colpo orchestrato dall’ultimo Black King dell’Hellfire club, un bambino di 12 anni (hanno esaurito le idee alla “casa delle idee”).

I disegni sono sempre quel caos esilarante che è la penna di Bachalo…lo adoro…e colgo ancora l’occasione di dire che sono molto felice che abbia preso le redini grafiche di questa testata.

Voto 4/5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...