Finito Resident Evil 4

I miei risultati

Devo dire che non mi aspettavo fosse così lungo, quasi 20 ore di gioco, anche se devo ammettere che me la sono presa con molta calma. Di solito questo genere di giochi sono molto più corti, più di 10 ore è raro.

Passiamo ai punti positivi/negativi del gioco, secondo la mia opinione. Non ho giocato alla versione originale quindi non posso fare dei paragoni per quanto riguarda la qualità della conversione. Essendo ormai diventato un “graphic whore”, come si dice, devo ammettere che almeno non mi ha dato fastidio agli occhi😉

Di positivo, la storia e i personaggi che mi hanno invogliato a finirlo. Considerando le note un po’ dolenti devo dire che è una cosa abbastanza incredibile.

Di negativo ci sono un po’ di cose, tra cui i comandi che ho già accennato. Veramente da ammazzare chi se li è inventati. Il bello è che poi hanno mantenuto gli stessi anche nel seguito (RE5).

Per quanto riguarda i boss c’è una cosa che sinceramente non ho capito se è stata voluta o un errore di calcolo che poi non hanno avuto la voglia di correggere. In pratica vanno giù con una singola bazookata. Basta comprarne uno prima del boss e BOOOM, morto. L’alternativa è cercare di usare le armi più convenzionali ma non conviene perché a quel punto diventano un po’ difficilotti e pure stupidamente lunghi, se messi a confronto con l’alternativa bazooka. L’unico che non va giù così è il boss finale, il quale è comunque abbastanza facile.

Una volta finito si sbloccano un po’ di cosette, in perfetto stile Resident Evil (penso una delle serie di giochi col più alto valore di rigiocabilità), tra cui la possibilità di comprare un bazooka con missili infiniti se si inizia una nuova partita. C’è anche un modulo di gioco che dà la possibilità di usare Ada e ripercorrere la storia principale di Leon attraverso il suo punto di vista. Molto simpatica come cosa.

2 risposte a “Finito Resident Evil 4

  1. Io ho fatto pure la sezione di Ada. Mi pare si chiamasse Ada’s Files. In pratica fai la parte di gioco in cui lei non compare ma lavora dietro le quinte e alla fine di ogni capitolo vedi le sequenze in cui interviene per aiutare il protagonista dal punto di vista di Ada.
    Una volta finita questa modalità si sblocca la modalità mercenaries che è una specie di survival mode.
    Sulla wii è molto giocabile e i controlli sono perfetti, devo dire che è un piacere prendere la mira e sparare con precisione.
    Ci sono un sacco di costumi e armi da sbloccare. Alcuni dei costumi hanno un effetto sul gioco: con la full plate mail si diventa lenti ma quasi invulnerabili!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...