Red Dead Redemption


Questo gioco un articolo se lo merita tutto.
Acquistato quasi in contemporanea con Deus Ex HR è rimasto in attesa di essere giocato fino a quando non ho finito quest’ultimo.
Partiamo dall’istallazione che è stranamente breve, credo istalli pochissimo su HD ed infatti i caricamenti sono un po’ lunghi, ma niente di snervante. All’inizio si scarica subito una patch da pochi MB (22 mi sembra) e questo è un buon segno visto che il gioco è uscito da più di un anno. Ciò significa che già alla sua uscita era pressoché perfetto e senza bug.
Il gioco parte subito con una bella sequenza introduttiva che mi ha ricordato molto Uncharted 2, sia per grafica che per atmosfera paesaggistica. La grafica credo sia quasi al top per le caratteristiche della PS3 ed oltre ad essere curata nei minimi dettagli è molto variegata e mai ripetitiva. A fare un paragone DE:HR peccava un po’ su questo ultimo aspetto.
La cosa che mi ha subito colpito è stata la cura dei personaggi e soprattutto la realizzazione dei volti che sono molto espressivi, pieni di rughe, con imperfezioni come cicatrici, lentiggini e mai troppo belli o con il viso “in porcellana”, proprio come ci si aspetterebbe nella realtà! La loro animazione è formidabile in tutto. Oltre che nella camminata e nella corsa, anche nei dialoghi il PG gesticola in maniera realistica facendo anche delle “mossette” ad accentuare un concetto od una battuta. Altro aspetto che mi ha piacevolmente impressionato è la libertà di movimento con totale free roaming alla Oblivion e con incontri casuali credibili, nel senso che ti capita sia di incontrare un paio di banditi che stanno saccheggiando per la strada un tizio con carretto che stava trasportando dei viveri, vere e proprio imboscate od anche una bella signorina che ti chiama chiedendoti aiuto e non appena ti avvicini escono tre banditi che vogliono rapinarti. Per fortuna che essendo anche tu un ex bandito in cerca di redenzione hai a tua disposizione il “Dead Eye”, una sorta di slow motion che ti permette di agire (soprattutto mirare) con una velocità di molto superiore a quella dei nemici, così da simulare la quasi sovrannaturale velocità di estrazione e di fuoco dell’arma. Purtroppo il DE ha una barra che si consuma velocemente in base al suo utilizzo, quindi spammarla può essere contro producente. Tuttavia questa si ricarica col tempo/riposo o masticando del tabacco.
Per ora l’unica nota negativa che ho notato è il sistema di salvataggio. Puoi salvare solo nelle città/insediuamenti dove però hai acquistato, ottenuto o avuto in prestito un alloggio e per farlo devi necessariamente andare a dormire per 6 ore, nel senso che se salvi il PG automaticamente si fa un sonnellino. Se sei all’aperto puoi salvare solo se fai “camp”, quindi altro sonnellino all’aperto.
Questa costrizione mi sembra un po’ assurda in quanto non vedo alcun nesso logico tra il salvare una partita (necessità del giocatore) e quella di fare camp o dormire (necessità simulata del PG). Per ora mi fermo qui e non appena avrò esplorato meglio il gioco aggiungerò note sul gameplay ed altro.

6 risposte a “Red Dead Redemption

  1. In realtà il gioco salva anche automaticamente e lo fa ogni volta completi una missione, un incontro casuale o termini un obiettivo.
    Cmq RDR un giocone, con una storia superba, missioni mai ripetitive, e con un DLC (quello degli zombie) troppo esilarante!

    • Effettivamente gli autosave avvengono al momento giusto, però capita magari che in una missione ti sposti da un posto all’altro (senza combattimenti in corso) e vorresti salvare perché c’è la moglie che ti aspetta battendo il piedino a terra😄 e non puoi farlo. Insomma potevano essere un pelino più elastici.

    • Mai giocato a GTA, però posso dirvi che RDR è veramente figo e soprattutto coinvolgente. Per ora l’unica cosa che non digerisco è il sistema dei salvataggi manuali…. vorrà dire che prenderò un po’ di magnesia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...