The Witcher

Scrivo la recensione di questo gioco datato (è appena uscito il 2) perché secondo me merita davvero. Circa un mese fa Paolo aveva parlato dell’uscita del secondo episodio e andandomi a leggere qualche recensione ho scoperto che anche il precedente episodio era stato un bel successo. Purtroppo la software house è piuttosto piccola e lo sviluppo è stato fatto solo per PC. Tornando al gioco la trama inizia con il tuo PG che ha perso la memoria dopo un non meglio precisato scontro con un mostro dove in teoria egli era morto. Lo sviluppo iniziale è un po’ confuso, anche se alla fine ci sta bene visto che il PG non ricorda un tubo! Si sa solo che sei un famoso Witcher, uomo mutante che caccia mostri per difendere gli umani. Il bello del Pg è che sei praticamente un anti-eroe, ombroso, che non ride MAI, non scherza MAI, mercenario e che soprattutto si tromba l’impossibile. Lo sviluppo della trama dopo il primo capitolo (sono 5 in totale) diventa veramente avvincente ci sono un sacco di sotto trame che tendono ad intrecciarsi con la trama principale. Inoltre la scelta dei dialoghi può essere decisiva per il futuro della trama, delle romance ed altro ancora. Ci sono alcune decisioni esclusive che ti fanno perdere il sonno visto che una scelta esclude l’altra, un po’ come su ME2.

Il sistema di gioco inizialmente risulta un po’ “strano” ma dopo aver acquisito i primi talenti (sia magici che di spada) diventa divertente. Un ibrido tra Neverwinter Nights e Ultima Underworld. C’è da fare un sacco di gathering e quindi anche crafting per le pozioni e le bombe (molto simile a WOW). Per il crafting delle spade bisogna rivolgersi esclusivamente ai fabbri, portandogli però gli elementi necessari trovati nelle missioni.

La grafica non è male e c’è la possibilità di girare per la mappa liberamente. I PNG sono ben fatti anche se l’aspetto è un po’ troppo ripetuto. Buona l’idea di farli comunque interattivi, nel senso che durante il giorno vagano per la città intenti a fare le loro commissioni: li si incontrerà trovandoli a discutere con un mercante sul prezzo di un bene; oppure correre sotto la tettoia di un edificio quando comincia a piovere. In questo caso anche i mercanti con sui si può interagire attivamente lasceranno il loro solito posto per andare a ripararsi.

Infine il comparto audio è bene realizzato con diverse voci compresa quella del tuo PG. La musica ben si adatta all’ambientazione medievale in versione piuttosto dark. Al momento ho appena iniziato il 4 capitolo, vi farò sapere ulteriori sviluppi (no spoiler).

18 risposte a “The Witcher

  1. Purtroppo, essendomi dedicato interamente (o quasi) alla PS3, non potrò provare questo gioco.

    Per Mass Effect comunque penso che farò un eccezzione. Ho intenzione di prenderlo per PC e giocarci col laptop di Hanna dopo essermi letto il libro che viene prima nella storyline.

  2. Ho letto comunque che ha suscitato parecchie polemiche perché ritenuto molto sessista (collezioni carte quando ti trombi le donne). Ho letto la rece del secondo e non mi ha impressionato molto. Hai intenzione di giocarci?

    • Non è proprio così😀 il gioco ha in varie fasi e nei caricamente delle immagini che sembrano dei dipinti ad olio con stile impressionista (molto belli tra l’altro). Quando ti trombi una tipa c’è una schermata simile, ma realizzata a mo’ di tarocco con il ritratto discinto della tipa e sempre con lo stesso stile. Poi se la critica lo vuole definire sessista faccia pure, ma allora anche Bayonetta è piuttosto femminista come gioco, ma non ha senso.
      Cmq sono quasi arrivato alla fine del gioco e siccome ho anche il 2 penso che inizierò anche quello. Magari faccio un post anche per il 2🙂

      • Aggiungo che il personaggio e l’ambientazione sono tratti dai racconti dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski .
        Qualcuno ha parlato di un mezzo-clone di Elric di Melnibonè.
        Cmq i suoi libri sono nella mia wish list di letture

      • Ho iniziato il secondo ed è MERAVIGLIOSO. Forse il più bel gdr per pc della storia. Per ora è l’unico gioco che ho per pc che mette in crisi il mio hardware, praticamente la scheda grafica. Tuttavia il livello minimo dei dettagli è sorprendente, tanto che la differenza con i settaggi al top non molto evidente. Tra un po’ farò un nuovo post apposito🙂

  3. Cazzo peccato che non c’è per PS3…speriamo in Skyrim anche se è della Bethesda, la software house più baggata della storia…mi sembra di aver già detto queste esatte parole da qualche altra parte ;P

  4. Si, avevo pensato a dargli un’occhiata, ma ho paura che non sia il mio genere, un po’ troppo action-oriented, anche se il protagonista mi sembra un grande.
    Al momento mi sto cimentando con Dawn of War 2 e Hearts of Iron 2 (uno dei giochi strategici più dettagliati della storia)

    • Farò imminentemente un post per il 2, ma ti dico che non è per nulla action oriented. Poi il sistema di gioco è decisamente originale e.. realistico.

      • Che cavolo, mi costringi a scaricarlo ehm… comprarlo. Proprio ora che avevo deciso di finire Dawn of War 2 e concentrarmi su Hearts of Iron 2 (ho trovato un’ottima guida scritta da un Capitano dell’esercito US)😀

      • Ho trovato il secondo su the hut a 17.85 GBP. Preso. Maledizione sto comprando troppi giochi…
        Però vale la pena di comprare, altrimenti le software house fanno il botto. Questo poi lo ha fatto un team polacco, quindi diamo credito anche alle squadre poco note ma abili!

    • Onore a te. Fatti il primo però ne vale la pena. Un po’ come giocare a ME2 sensa essersi fatto il primo, alcune chicche e la nascita del personaggio te le perdi.

      • Il primo l’ho rimediato, ieri sera ho finito Dawn of War 2. Ora devo decidere se installarmi the witcher o tentare di giocare a Europa Universalis 3

      • Vai con The Witcher.
        Il 2 l’ho finiyo ieri. Spettacolo. Nell’ultimo capitolo ci sono delle scelte obbligatorie che non ti fanno dormire la notte! E dai vari finali possibili il savegame avrà delle serie conseguenze sul terzo episodio.

  5. Ho iniziato a giocarci. Scrivo qui le prime impressioni:

    • Utilizza l’Aurora Engine che è un po’ uno schifo (è quello di Neverwinter Nights). Con i dettagli al massimo sul mio pc va male. mettendo l’illuminazione a livello medio a 720p il framerate è ottimo. Mi sono accorto che utilizza solo uno dei 4 core del mio PC…
    • Il personaggio è abbastanza interessante, tetro e minaccioso, decisamente non un bravo ragazzo, anche se è dalla parte dei buoni.
    • Pur ricordandomi il mai gradito (per me) Neverwinter Nights, l’ambientazione è decisamente più tetra e meno high fantasy. Avrei preferito un mondo senza nani ed elfi che fanno molto Signore degli Anelli, ma pazienza.
    • Il fatto che sia centrato su un personaggio solo mi piace. Ci si può concentrare sul protagonista senza stare ore sull’inventario cercando di massimizzare i bonus di tutto il party.
    • Le pozioni che ti intossicano sono un’ottima idea. Spettacolari anche le sequenze in cui Geralt è ubriaco. Meno divertente quando ti attaccano mentre sei ubriaco.😐
    • Due locazioni finora, due donzelle “conosciute” in senso Biblico. Dicevo che il protagonista era interessante.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...