Dragone Age 2: impressioni finali

Visto che Dani mi ha cazziato per non averlo avvisato che avevo finito DA2, ecco che colgo l’occasione per pubblicare il mio primo post su questo blog🙂

Parto dalla trama. L’inizio non è molto avvincente, sarà che sono rimasto affezionato all’epicità del primo episodio, tuttavia dal secondo capitolo in poi c’è una bella svolta con un certo effetto climax.  Infine l’idea che la storia sia raccontata con interludi del narratore mi è garbata molto.

Il sistema di gioco, come avevo già replicato in un altro post, è stato troppo semplificato per i miei gusti. Tuttavia è di un dinamismo incredibile e ben si adatta alle console. Comunque rimpiango la parte hard-core del sistema del primo episodio in quanto le tattiche nei combattimenti e nelle esplorazioni sono ridotte al minimo sindacale. Ricordo che nel primo avevo il party che avanzava in una formazione ben precisa e soprattutto l’implementaizone del fuoco amico nelle magie AOE ne aumentava decisamente la difficoltà, ma anche il gusto di creare una tattica. In DA2 invece la butti in caciara sparando in contemporanea sulla capoccia del PG melee una grandine di frecce, una fireball ed un cono di ghiaccio; l’effetto è devastante il gusto di far fuori dei nemici in quella maniera un po’ meno. Della semplificazione ne risente anche lo svolgimento delle trame, che sono descritte in maniera piuttosto telegrafica sul diario, per non parlare delle trame secondarie che sono al limite dell’accettabile. Ad esempio in dungeon apri un barile e dentro ci trovi un coltellino spuntato; raccogliendolo ti compare nel diario che un certo PNG della città potrebbe essere interessato. Facendovi ritorno ti compare sulla mappa il simboletto che ti indica dove consegnare una quest, vai dal PNG indicato e la quest si conclude con una battuta (sempre la stessa) del tuo PG che dice: “credo che tu abbia perso qualcosa” oppure “questo dovrebbe essere tuo” e l’altro ti risponde “dove l’hai rtovato?” e poi qualche altra considerazione variabile con infine una ricompensa e degli XP. In questi punti il PEG del gioco si aggira intorno ai 3 anni…

Infine il sistema di “viaggio” del personaggio l’ho trovato interessante per quanto riguarda lo spostamento in città, suddiviso in quartieri (un po’ come Denerim nel primo episodio) e con l’aggiunta del giorno e della notte, dove giustamente i negozi sono chiusi e nelle taverne si trovano personaggi diversi che al mattino. Mi dispiace che non abbiano messo una taverna nei quartieri alti della città (i nobili non bevono?) ma solo un puttanodromo… L’esplorazione al di fuori della città invece non mi ha convinto. Gestirla come se fossero dei quartieri l’ha resa molto delocalizzata ed “estranea”. Personalmente avrei preferito una bella mappa in 3D con il disegno del continente e l’indicazione delle città più importanti, così da capire da dove diavolo sei fuggito per scampare al flagello e dove sei approdato. Poi zoomando avevi la tua bella città giorno/notte ed al di fuori le strade con i vari sentieri che ti portavano in montagna, la mare, nelle caverne ecc… Cavolo non ci voleva molto per aggiungere un po’ di romanticismo della vecchia scuola GDR…

Vabbè dopo tutte queste critiche penserete che ‘sto gioco mi abbia fatto vomitare ed invece no. E’ comunque molto divertente e la curiosità di sapere come va a finire è stata decismente forte.

Una risposta a “Dragone Age 2: impressioni finali

  1. Bella.

    Comunque adesso che è uscita una patch (che tra l’altro NON ha fixato una quest che non si attiva) non ho più voglia di farmi un’altra run. Probabilmente più in là. Come poi ho perso la voglia di giocare a Fallout New Vegas, anche se uscisse una patch magica che risolvesse tutti i problemi. Che poi una patch è pure uscita, solo che sto seguendo il forum e non sembra risolvere più di tanto. Pensa che adesso FNV sta tipo a 20 euro in giro, nuovo…manco a quel prezzo ho voglia di comprarlo. Pensa quanto mi ha deluso quella software house.

    Comunque incrociamo le dita ler Skyrim, che usa un engine nuovo.

    Ora non vedo l’ora che riattivano il PSN per iniziare Mass Effect 2.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...