Dragon Age 2 finito

Quasi 46 ore di gioco, livello normal.

Bando alle ciance. Parto subito con i difetti per poi giustamente passare ai pregi…perché ce ne sono…e parecchi. Come ho già accennato, l’odio per questo gioco proviene più che altro da quelli che si aspettavano un clone del primo.

Difetti:
1. Gameplay semplificato rispetto al primo (non necessariamente un difetto per alcuni).
2. Equipaggiamento del party non modificabile (a parte le armi/scudi).
3. Qualsiasi tipo di interazione con i personaggi possibile solo nelle loro abitazioni. Questo crea spesso dei comportamenti e/o dialoghi strani.
4. Bug a non finire più o meno evidenti (anche se sinceramente mi aspettavo di peggio), incluso un paio abbastanza grossi che precludono la possibilità di finire il gioco.
5. Freeze della console (in media uno ogni sessione di gioco).
6. Pochissime zone interne/esterne riciclate in continuazione durante l’avventura.

Pregi:
1. Storia avvincente e fatta su misura del personaggio.
2. Tutti i dialoghi del personaggio sono “vocali”.
3. I personaggi del party sono ben delineati e le loro storie sono molto coinvolgenti. È facile provare, ad un certo punto, affezione/odio verso di loro.
4. Sistema di combattimento molto avvincente, dinamico e spettacolare (bisogna solo prenderci la mano).
5. Sviluppo del personaggio ben ingegnato.

Il mio personaggio:
Ho voluto ricoprire uno dei due ruoli più importanti del party: tank o curatore, ricadendo sull’ultimo. Questo perché non mi andava assolutamente di fare un micro-management eccessivo…e credo di aver fatto la scelta migliore. Ho praticamente lasciato i membri del party il 99% per conto loro, concentrandomi sul mio. Ogni tanto gli facevo bere qualche pozione nei momenti in cui avevo tutte le abilità di cura in cooldown.

Consiglio assolutamente questo gioco agli amanti degli ACTION rpg, perché ormai questo DA è diventato. Per quelli che hanno la puzzetta sotto al naso, consiglio di giocare ad altro. Non ha senso, secondo me, paragonare questo gioco al primo. Va giudicato per conto suo e a parte qualche grosso bug e “svogliatezza” da parte dei developer, rimane una piccola gemma. Un gioco che mi ha tenuto incollato per 46 ore in pochissimi giorni non può essere brutto😉

Ora aspetto i DLC🙂

2 risposte a “Dragon Age 2 finito

  1. Rispondo in base ai punti da te menzioanti:
    DIFETTI:
    1) La semplificazione dell’interfaccia ci può stare, per meglio adattarla all’uso di un pad, però hanno SEMPLIFICATO TUTTO: i dungeon sono tutti uguali, le caverne sono tutte uguali gli oggetti con cui interagire sono limitatissimi. Insomma per dei “puristi” come noi (per non parlare di Paolo!) il gioco sembra svolgersi troppo su un binario predefinito.
    2)Ti dirò che quella è la cosa che mi ha meno dato fastidio. Tutto sommato ci sta che ogni PG voglia mantenere il suo look e poi puoi cmq mettergli anelli, collane e cinture.
    3)E’ più una rottura di scatole, ma visto che il gioco gira attorno ad una sola città, la cosa è passabile, anche se rientra sempre nel discorso della mancanza di libertà d’azione.
    4)Per ora mi sono beccato solo 3 Freeze della PS3. I BUGGONI a cui ti riferisci è possibile evitarli non mettendo mai una delle abilità che si sbloccano quando diventi amico/rivale con un png. Poi visto che non sono così potenti, se ne può fare a meno, anche se sono sempre bug del ca%%o.

    PREGI:
    Concordo su tutto, tranne sul sistema di combattimento. C’ho preso la mano e va benone, però per come è stato ideato ne deriva una drastica semplificazione (again). Essendo troppo veloce e frenetico e per fare un esempio troppo simile al sistema di God of War, il friendly fire degli attacchi/magie AoE non c’è per ovvi motivi. E’ quasi impossibile posizionare il party in maniera tale da non essere beccati da una fireball di un tuo mago. Ciò fa sembrare il gioco più ad un action game che ad un gdr. Cavolo a Dragon Age: Origins, usavo il mago come prima linea, gli facevo sparare cone of cold per freezare l’avanguardia nemica, poi lo facevo retrocedere mentre l’altro mago sparava una fireball dalle retrovie. Quindi facevo avanzare il warrior ed il rogue.
    Strategie così te le sogni su DA2.
    Detto ciò la trama è la vera colonna portante, però i difetti sopra menzionati fanno in modo (almeno per quanto mi riguarda) che il gioco sia meno coinvolgente del primo.

  2. Il problema del punto 2 è che il gioco si svolge nell’arco di all’incirca 10 anni…se mi metto gli stessi vestiti per 10 anni vedrai che fine faccio😉 mi tirano le banane a lavoro (se riuscissi a lavorare 10 anni comunque non mi lamenterei).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...