Non ho saputo resistere…

Volevo iniziare questo blog con Dead Space 2 ma non mi è ancora arrivato. Ne approfitto per scrivere due righe per battezzare questo blog…che sicuramente durerà poco perché sono incostante nelle cose.

Prima di tutto dico subito che non sono uno scrittore e che sicuramente troverete tantissime castronerie. Non ho mai studiato la grammatica italiana come si deve e sono ormai più di 10 anni che vivo all’estero…detto questo non rompete le balle se scrivo male😉

Mi è venuta la voglia di scrivere un blog su una delle cose che mi appassiona di più…i videogiochi. Ho cominciato a giocare ai videogiochi in tenera età…con una console di cui non ricordo il nome, con i giochi precaricati all’interno che come caratteristica avevano che erano tutti uguali ma col nome diverso…quella roba lì.

Ora Playstation 3.

Ho smesso di giocare col PC da quando il mio computer è diventato una merda incapace di far girare decentemente giochi di 5-6 anni fa. Stanco di scervellarmi per trovare la perfetta combinazione di settaggi ho deciso di acquistare una console. Ho optato per la PS3 per due motivi:

1. Sono sempre stato un fan boy della Sony
2. volevo una console che leggesse anche i blueray

Penso che come primo post può bastare. Continuerò quando comincerò a giocare a Dead Space 2.

Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.

6 risposte a “Non ho saputo resistere…

  1. Beh la scelta della PS3 è ormai quasi obbligata. L’innovatività del sistema di controllo della Wii la rende appetibile ai casual gamers, ma diciamocelo: noi siamo giocatori hardcore. Ci interessa la sfida, un gioco immersivo e lungo. Non ci basta giocare 5 minuti.
    La Wii è stata abbandonata dagli sviluppatori (da 2 anni non esce un gioco decente se si esclude Super Mario galaxy) e , sebbene la x360 abbia un parco titoli comparabile alla PS3, quest’ultima doubles come un lettore Blu-Ray e questo è decisamente la killer feature. Se non avessi avuto una 360 gratis probabilmente avrei la PS3 anch’io

  2. Ah, altra cosa. Ormai il PC come macchina da gioco è troppo costoso.
    L’architettura è ancorata a modelli vecchi di venti anni per garantire la compatibilità. Basta guardare cosa si sono dovuti inventare per rendere la RAM più performante (il dual-channel).
    Le console sono costruite senza vincoli di compatibilità con architetture arcaiche e in termini di capacità di calcolo sono molto più potenti ormai. Inoltre mi ha fatto pensare come nei test di capacità di calcolo in virgola mobile le schede grafiche per PC ormai battano sistematicamente il processore principale del PC su cui sono installate…

    • Penso che non sono mai riuscito a mettere i dettagli al massimo da quando gioco col PC. E ci ho speso veramente i miliardi. Mi sono semplicemente stancato di comprare componentistica che diventa vecchia dopo un paio di mesi E scervellarmi a settare i dettagli ogni volta.

  3. Non male come primo post!
    Quando Dead Space 2 arriverà anche a me ti posterò le mie considerazioni🙂
    Per quanto riguarda l’uso del PC come macchina ludica, credo che sino ad ora sia sopravvissuto grazie soprattutto alla risoluzione che un monitor è in grado di offrirti rispetto alle vecchie TV CRT. Però con l’avvento delle TV full HD dalle dimensioni incredibili, non c’è match. Anche se posso ritenermi soddisfatto del mio monitor da 22” con risoluzione massima 1920×1080, non c’è paragone nel giocare su una TV 42” Full HD e con un bell’impianto surround 5.1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...